Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Auto & motori
 
» Prima Pagina » Auto & motori
 
 

Dacia Logan Pick-Up. Romanian Pick-Up

NovitÓ per il tempo libero da Dacia: la Logan Pick-Up

ASCOLI PICENO – La Dacia, casa automobilistica romena del gruppo Renault, lancia il suo prodotto per il tempo libero. Infatti ad essere commercializzata in Italia è la versione pick-up della berlina Logan. La Logan pick-up è equipaggiata con un 1600 benzina da 90 cv e un 1500 Diesel DCI da 70 cv. Il pick-up su base Logan riprende molti dei canoni che le vetture Dacia hanno, canoni che hanno decretato il loro successo sul mercato italiano. Il corpo vettura è quello di un veicolo robusto, alto da terra, perfetto per un uso promiscuo sia come veicolo da lavoro che per il tempo libero.

Il frontale è quello pulito e appena riutilizzato della Logan restyling, mentre la novità è tutta nel posteriore dove, oltre alla presenza di un ampio e ben sfruttabile cassone, abbiamo degli eleganti gruppi ottici verticali che fungono da cerniera al portellone basculante. Internamente nella parte di abitacolo dove trovano spazio solo il guidatore e un passeggero (la Logan Pick-Up è disponibile solo Single Cab), notiamo una buona qualità costruttiva con tutte le soluzioni stilistiche, sia di posizionamento comandi che di materiali usati che derivano dalla Berlina, rendendo ancor più forte il collegamento diretto fra la Logan e la sua derivata per il lavoro e per il piacere. Ed ora il momento test drive: la Logan Pick-Up provata è stata la 1500 DCI 70 cv da 13566 €. Questo è il 4° prodotto della gamma Dacia dopo la Logan, la Logan SW e la Sandero, e va a riempire il vuoto di chi cerca un veicolo economico ma robusto sia per il lavoro di tutti i giorni (soprattutto se si ha necessità di caricare) sia per approfittare del cassone nei momenti di tempo libero (caricarci una moto, una bici, un surf….). Su strada il veicolo ha un comportamento molto positivo, grazie a una praticità e una maneggevolezza ideali per questo tipo di veicoli. Il veicolo inoltre ha un buon confort interno grazie alla qualità costruttiva di assemblaggio. Inoltre è brillante ed economo nei consumi grazie all’ormai collaudato 1500 common rail a gasolio made in Renault, motore che oltre ad esprimere la potenza di 70 cv, esprime bassi consumi e piccoli costi di manutenzione. Infine i prezzi: il 1600 a benzina costa 7890 € mentre il 1500 Diesel DCI costa 8990 €.

Bruno Allevi

[03-05-2009]

 
Lascia il tuo commento