Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rapina e sparatoria in call center

ferito un bengalese a Prati

Una sparatoria è avvenuta in un call center di via degli Scipioni 27 in zona Prati. Nel tardo pomeriggio due persone con accento romano sono entrate nel locale per mettere a segno una rapina: è partito un colpo di pistola che ha ferito un bengalese di 30 anni, nipote del titolare del call center. L'uomo è stato trasportato al Santo Spirito. Secondo quanto si apprende dal 118 il proiettile non ha interessato organi vitali. Sul poto sono arriati i carabinieri che stanno indagando sull'accaduto.

La vittima è stata colpita all'inguine. Sono ancora in corso accertamenti sull'auto con la quale i due malviventi si sono allontanati e di cui, alcuni testimoni avrebbero fornito il numero di targa.

Il call center è aperto da quattro anni e non aveva mai subito rapine. Nel locale, oltre alla vittima, Abdullah Kafi, c'era un cliente. I malviventi hanno portato via denaro contante e schede telefoniche il cui valore è ancora da quantificare.

Il giovane bengalese ha tentato di reagire e per questo è stato ferito all'inguine. Sul posto sono al lavoro i carabinieri del nucleo operativo della compagnia San Pietro.

[22-04-2009]

 
Lascia il tuo commento