Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Mafia: XII Municpio, incontro con Ayala

''a Roma si investono capitali mafiosi''

Ha lavorato per anni con il pool antimafia di Falcone e Borsellino, è Giuseppe Ayala, magistrato siciliano che ha vissuto in prima persona gli anni della lotta più dura alla mafia.

Ha incontrato gli studenti del XII municpio, un’incontro “bipartisan” organizzato da consiglieri del municipio di schieramenti opposti, Marco Cacciotti e Federico Siracusa, rispettivamente Presidente e Vice Presidente del Consiglio Municipio XII.

Un appuntamento per discutere di legalità e lotta alla mafia. Per Ayala nella nostra regione gli affari illeciti maggiori si fanno investendo i capitali mafiosi.

"Il territorio romano -spiega Ayala- come tutti i territori che non sono afflitti dal fenomeno della mafia in maniera endemica ha il problema degli investimenti del capitale mafioso. Molte regioni italiane sono esposte a questo rischio compreso ovviamente il Lazio, d'altronde le indagini lo confermano. Penso che questo fenomeno di reinvestimento dei capitali della mafia nel territorio riguardi soprattutto alcune zone del sud del Lazio, cioè quelle più vicine alla Campania, ci sono grossi problemi di insediamenti cammorristici".

[02-04-2009]

 
Lascia il tuo commento