Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Lazio
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Lazio
 
 

Alemanno: ''Roma ha bisogno di nuovi stadi''

Il sindaco ha ribadito che l'Olimpico non č adatto al calcio

Il futuro del calcio romano non è allo Stadio Olimpico. Questo sembra ormai chiaro a molti, se non a tutti. A ribadirlo ieri, in occasione del convegno “Sport comune valori comuni, Roma si impegna contro doping e bullismo”, organizzato dal consulente del sindaco per le attività sportive e motorie prof. Giuseppe Capua, è stato anche lo stesso sindaco della capitale Gianni Alemanno, il quale ribadendo che “l’Olimpico non è adatto al pallone, nonostante sia un bellissimo impianto”, ha dichiarato apertamente: Roma ha bisogno di posti adatti al calcio”. Da tempo si discute di nuovi impianti per la Roma e la Lazio.

Da tempo si parla di aree da destinare a tale scopo, ma ancora non si è visto nulla di concreto. Lotito tempo addietro aveva presentato il progetto dello stadio ‘delle Aquile’ che sarebbe dovuto sorgere in un primo momento sui suoi terreni sulla via Tiberina, successivamente in un’area nella zona di Valmontone. In entrambi i casi, almeno fin’ora, si è trattato di parole portate via dal vento. Anche la violenza che attanaglia le curve è stata al centro del dibattito: “Dobbiamo fare in modo che il tifo torni ad essere un momento di aggregazione – ha detto Alemanno - mentre oggi gli stadi sono frequentati troppo spesso da frange di tifosi che vanno isolate".

Francesco Lanna

[27-03-2009]

 
Lascia il tuo commento