Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Mostre Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Mostre Roma
 
 

Scrivere il cielo

Mostra di Aquiloni a Roma

di Nunzia Castravelli

Cavalli, farfalle, cuori, dai colori forti e fluorescenti svolazzeranno il 27 marzo presso la sala delle esposizioni dell’Istituto Giapponese di Cultura di Roma.

In mostra vi saranno le creazioni  di uno dei più famosi maestri di tako, aquiloni, Toshimaru Umeya, insieme alle opere di Anna Onesti, artista nota per i suoi lavori di carta orientali, realizzate in collaborazione con Fabrizio Di Pietro.

Risultato di precisione tecnica di carta dipinta o stampata, stecche di bambù e fili di cotone,  le forme degli aquiloni possono essere varie: quadrata, hamamatsu, losangata, tosa, rettangolare, edo, l’esagonale, rokkaku e il treno di aquiloni, rendako.

Quest’ultima tipologia di aquiloni è emblematica dell’opera di Toshiharu.

Insegnante di arte in alcune scuole d’arte in Giappone e membro della Japan Kite Association dedica da circa trent’anni le sue forze ed il suo tempo nella creazione di aquiloni. Dopo essersi ritirato dalla scena artistica ha fondato lo studio creativo di aquiloni, Sousaku Takoharu Kobo, iniziando una sere di conferenze e workshop in giro per il Giappone. L’idea per i cavalli e il dragone sembra gli sia venuta guardando le immagini di una tomografia di una lastra CT fatta per un operazione chirurgica per un aneurisma. Ogni volta che costruisce un nuovo aquilone i giornali locali ne parlano. Particolarmente famosa è la serie dedicata  al calendario secondo il sistema Eto, per cui ogni nuovo anno è all’insegna di un diverso animale in cicli dodecennali, la serie è stata impreziosita nel 2002 con “ Il Dragone”.

Anna Onesti ha frequentato le Accademie delle Belle Arti di Roma. Ha studiato in Giappone approfondendo le conoscenze relative alle tecniche di fabbricazione della carta giapponese tradizionale e le tecniche di tintura dei tessuti. Nel 2005 inizia le creazioni degli aquiloni, Nuvole di Carta costruite basandosi sulle tecniche tradizionali giapponesi. Ha esposto in Estonia, Germania, Tailandia e Giappone, itinerario che predilige l’Oriente nella creazione delle antiche strade che hanno portato la carta in Europa.
 
Istituto Giapponese di Cultura in Roma
via A.Gramsci 74
06 3224794

28 marzo -  9 maggio 2009 inaugurazione venerdì 27 marzo ore 18.30
SCRIVERE IL CIELO
aquiloni di Toshiharu Umeya & Anna Onesti
Orari mostra: lun-ven 9-12.30/13.30-18.30 merc fino alle 17.30 sab 9.30-13

[26-03-2009]

 
Lascia il tuo commento