Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Drogato e ubriaco invade l'altra corsia di via Isacco Newton

due morti e un ferito gravissimo

Qualcuno ha lasciato una rosa sul luogo dell’incidente mortale di ieri sera su via Isacco Newton, una rosa per ricordare le ultime due vittime della strada causate ancora una volta da un guidatore ubriaco e drogato.

Francesco Antinucci, 36 anni, ed un un suo amico romeno, di cui ancora non si conoscono le generalita’ sono morti dopo l’incendio divampato a causa dello scontro, all’interno della Panda dove viaggiavano, i due stavano andando a giocare una partita di calcetto.

Secondo una prima ricostruzione della polizia municipale a provocare l’impatto sarebbe stato il conducente di una Citroen Xantia, risultato positivo al test dell’alcol e a quello che rileva sostanze stupefacenti.

L’uomo, diretto verso la Roma - Fiumicino a forte velocità, avrebbe perso il controllo dell’auto sbandando, volando letteralmente sullo spartitraffico e invadendo l’altra corsia di via Isacco Newton all’altezza dello svincolo con la Portuense, qui la Citroen ha centrato frontalmente una Smart e la Fiat Panda dove viaggiavano Antinucci e il suo amico romeno. Per loro non c’e’ stato nulla da fare.

L’uomo che guidava la Citroen, , si trova in condizioni gravissime all’ospedale san camillo, meno grave invece il ragazzo che viaggiava sulla smart coinvolta nello scontro. Sul luogo dell’impatto sono ancora visibili i segni dello schianto, i pezzi di carrozzeria, le frenate e uno spartitraffico spezzato.

Nella stessa strada, a poche centinaia di metri dall’incidente di ieri sera, a dicembre scorso un 66enne fu investito e ucciso da un autobus in corsa.
 
In via Isacco Newton, in quel tratto, all’altezza dell’incrocio per prendere via Portuense, si possono superare facilmente i 150 all’ora anche se il limite impone i 70. I residenti del quartiere già avevano denunciato la pericolosità di quella strada, dove di notte spesso si corre troppo…

di F3VideoPress (Andrea Rasetti)

 
 

[24-03-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
  • "La polizia municipale interviene dopo lo scontro"
 
 
  CORRELATE