Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sequestro di cd e dvd contraffatti

erano destinati al mercato romano

80.000 cd e dvd contraffatti, tra cui le canzoni dell’ultimo festival di Sanremo. E' quanto hanno scoperto gli uomini della guardia di finanza, a Napoli, in una vera e propria centrale di produzione di pirateria audiovisiva. Gli agenti hanno perquisito anche quattro depositi di materiale contraffatto, cd e dvd destinati alla vendita nella nostra citta’.

Le indagini dei finanzieri, coordinate dal comando provinciale di Roma, hanno portato i militari fino a napoli dove hanno scoperto due centrali di riproduzione all’interno di abitazioni private.

Grazie alle avanzate tecnologie i 13 pregiudicati che avevano messo su il sistema di duplicazione utilizzavano contemporaneamente ben 127 masterizzatori per copiare, in poche ore, centinaia di cd e dvd.

13 persone, tra cui 11 napoletani, un uomo di origine senegalese e un marocchino sono stati denunciati per associazione a delinquere finalizzata alla ricettazione ed alla violazione della normativa sul diritto d’autore. 8 di questi sono stati arrestati in flagranza di reato.

I cd e i dvd contraffatti, destinati principalmente al mercato romano, producevano profitti milionari: ogni supporto costava all’organizzazione solo 40 centesimi e veniva poi rivenduto nelle bancarelle delle strade di Roma ad un prezzo finale di ben 7 euro.

[20-03-2009]

 
Lascia il tuo commento