Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Musica
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Musica
 
 

Duo Girotto - Biondini

grande serata di jazz

Non è certo la prima volta che il jazz e le tradizioni argentine s’innamorano fino a finire in un abbraccio vigoroso, simile a un tango impetuoso e improviso. Non’è néanche la prima voltà che la fisarmonica, strumento popolare (se si puo dire), portando nel suo corpo l’eco di un misto di tutti i folclori del mondo, s’imbaldanzisce a uscire con delizia del suo universo traditionale.

Ma l’italiano Luciano Biondini e l’argentino Javier Girotto, lirici e molto melodici, senza cercare a rinnovare questo tipo di conversazioni intimiste, hanno la sensibilità e il talento di alzare questo esercizio di « stile » al suo grado piu alto di compimento estetico e di poesia sentimentale.

Insieme gli due uomini propongono una musica originale, regalandoci « nuovi ponti tra il jazz e il tango ». Improvvisazione libera e scrittura neoclassica. Ci sta, veramente, molta malinconia e raffinatezza in questo universo musicale che si rivolge tanto all’anima quanto all’intelligenza.

Il duo si è formato nel 2000 e si è esibito nei piu’ importanti festival jazz europei ( Berlino, Coutances, Triennale di Colonia, Vienna, Clusone, Villa Celimontana, Fandango Festival, Auditorium S.Cecilia di Roma, Bergamo Jazz, Monaco ed altri).

Nel 2002, registrano il loro primo disco “ El Cacerolazo “ per l’etichetta italiana Philology, dedicato alla popolazione argentina ( El cacerolazo è appunto un modo di protesta pacifica che gli argentini hanno fatto piu’ volte andando per le strade sbattendo delle pentole). Quest’anno è uscito il loro secondo disco “ Terra Madre “ per l’etichetta tedesca ENJA.

Questo ultimo lavoro testimonia la continua crescita insieme di questi due musicisti, sia nelle loro composizioni sia nel linguaggio espressivo, prende spunto dall’ Argentina e dalla musica mediterranea , il tutto concepito come terreno di ricerca verso il coinvolgente lirismo e calore di una musica che supera i confini del jazz. Intesa ed energia sono le componenti fondamentali delle loro performance. 

-----------------------------------------------------------------

Javier Girotto Sax soprano, baritono e flauti
Luciano Biondini Fisarmonica

Inizio h 21:00

Biglietto 10 Euro

al Rialtosantambrogio

www.rialtosantambrogio.org

Via S. Ambrogio, 4 - 00186 Roma

tel. 06/68133640  

[15-03-2009]

 
Lascia il tuo commento