Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Ancora un pirata della strada

la vittima č un bidello di 58 anni

Ancora un investimento mortale e stavolta il pirata della strada è riuscito a far perdere le proprie tracce, alemno per ora visto che è ricercato da ieri sera in tutta Roma. La vittima si chiamava Igino Cecchi, 58 anni, faceva il collaboratore scolastico presso il liceo scientifico Edoardo Amaldi di Tor Bella Monaca.

Sono le venti e 15 quando l’uomo sta camminando  lungo via di fontana candida, a un ceninaio di metri dall’incrocio con la Casilina. All’altezza di via di Villalba viene preso in pieno da un auto che arrivava, probabilmente a forte velocità, in direzione Casilina.

Il corpo viene sbalzato una cinquantina di metri più avanti. I negozi a quell’ora sono già chiusi. Unica testimone una donna all’interno della sua auto. Ma l’unica cosa che vede è che si tratta di una monovolume grigia. Nessun numero di targa. Sul caso  indagano i vigili urbani dell’ottavo gruppo, coordinati dal comandante antonio di maggio. Dieci auto ed un elicottero stanno cercando l’auto, che dovrebbe avere i segni dell’urto, in tutto il circondario fino ai castelli romani

Quando la vittima è arrivata al policlinico di Tor Vergata, dopo la disperata corsa del 118 il suo cuore aveva già smesso di battere, ma a borgata Finocchio la gente lamenta la mancanza di controlli sulle auto che sfrecciano veloci. In via di Fontana Candida mancano i marciapiedi, le strisce pedonali visibili e chi cammina, lo fa dovendo evitare le auto in doppia sosta.

Altra vittima della strada nella notte, su via Cassia: questa volta chi ha causato l'incidente è stato arrestato: è un romano di 72 anni. L'uomo, la notte scorsa, a bordo della sua Clio ha investito in via Cassia all'altezza del civico 1263 un cittadino polacco che è morto durante il trasporto all'ospedale villa San Pietro. L'anziano è stato bloccato dopo due chilometri e ai carabinieri ha riferito di non essersi accorto di nulla.

[12-03-2009]

 
Lascia il tuo commento