Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Locali del centro storico

più di 2.000 controlli in poco più di un mese

Sono stati 2.348 i controlli effettuati dallo scorso 17 gennaio dopo l'emanazione di due ordinanze, prefettizia e del sindaco, per regolamentare la  movida notturna della Capitale. Ordinanze che non saranno reiterate. 

Le ordinanze, in vigore fino al 28 febbraio, prevedevano il divieto di vendita di bevande in bottiglia dopo le 21, di vendita di alcolici da portare via dopo le 21 e di servire alcolici dopo le 2 anche all'interno dei locali.  

A tirare le somme della sperimentazione durata quasi un mese e mezzo sono stati il comandante della polizia municipale Angelo Giuliani, l'assessore al Commercio Davide Bordoni e il delegato del sindaco al centro storico Dino Gasperini.     

In totale, sono state 23 le violazioni all'ordinanza del prefetto e 30 a quella del sindaco. "Nonostante qualche lamentela nei primi giorni di applicazione della sperimentazione  - ha spiegato Giuliani - c'é stata una risposta molto matura da  parte degli esercenti, tanto che nell'ultima settimana ai numerosi controlli non è corrisposta nessuna sanzione".         

Novità invece per i laboratori artigianali. Chi dopo una serata passata in discoteca, o dopo aver assistito all'ultimo spettacolo al cinema o a teatro, vorrà regalarsi a Roma la gioia di fare uno spuntino a base di cornetti, gelati, panini o pizza al taglio, dovrà farlo entro l'una di notte. E' questo infatti l'orario di chiusura per i laboratori artigianali fissato da un'ordinanza del Campidoglio che sarà attiva da metà marzo su tutto il territorio del Comune di Roma.

"Per laboratori artigianali - ha spiegato l'assessore Bordoni - intendiamo cornetterie, gelaterie, pasticcerie, yogurterie, paninoteche, take-away e rosticcerie. L'una di notte ci sembra un orario congruo che soddisfa sia gli esercenti che i residenti".

 
 

[26-02-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE