Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Investe e uccide romeno

24enne italiano era ubriaco e drogato

Un cittadino romeno di 31 anni, residente a Roma, operaio in una ditta di Capena, alle porte di Roma, é morto dopo essere stato investito da un'auto guidata da un giovane italiano di 24 anni ubriaco.

E' successo ieri sera lungo la strada provinciale 51/b che dalla tiberina conduce a capena. Il conducente dopo l'urto e’ arrivato fino alla propria abitazione ma poco dopo é andato dai carabinieri per raccontare quanto era successo. Il giovane italiano di 24 anni dovrà rispondere di omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza.

Un cittadino romeno di 31 anni, residente a roma, operaio in una ditta di capena, alle porte di roma, é morto dopo essere stato investito da un'auto guidata da un giovane italiano di 24 anni ubriaco.

Il conducente del veicolo sottoposto al test dell'etilometro è risultato positivo con tassi di alcool nel sangue superiori a 1,5 g/l e successivamente è risultato positivo anche ai test clinici per accertare l'uso di sostanze stupefacenti che evidenziavano tracce di cocaina e cannabinoidi.


[23-02-2009]

 
Lascia il tuo commento