Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Cade mentre tinteggia la scuola

muore un operaio di 42 anni

Un operaio di 42 anni è morto dopo essere caduto da una scala mentre effettuava alcuni lavori nel cortile di una scuola elementare. L'uomo, Rodolfo Ruggeri, è caduto da un'altezza di cinque metri ed morto sul colpo mentre stava ultimando alcuni lavori nel cortile della scuola elementare Giuditta Tavani Arquati, a lungotevere della Farnesina. I medici del 118, avvertiti dal personale della scuola, hanno constato il decesso.

Stava facendo una prova di pittura, con una tinta ocra, su una scala dell'androne dell'ex scuola elementare, poi ha perso il controllo della scala ed è caduto indietro, da tre metri di altezza, andando a colpire con la nuca la ringhiera della rampa per disabili.

Erano le 11 e l'operaio di 42 anni, che lascia la moglie e due figli, è morto nel giro di pochi minuti. Il primo a soccorrerlo è stato il suo collega, ma non c'è stato nulla da fare, quando l'ambulanza è arrivata l'uomo era già spirato. 

[09-02-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia