Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Trans violentato e rapinato

arrestati tre rumeni

Tre rumeni, tutti e tre ventenni, sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo radiomobile della capitale per aver aggredito nella giornata di venerdi un trans di trentasette anni.

L'episodio si è verificato sulla via Tiburtina; sembra che i tre rumeni abbiano circondato la vittima e sotto la minaccia di un coltello, l'abbiano prima rapinata constringendola a consegnare loro 170 euro in contanti,due anelli e un telefono cellulare e poi l'hanno costretta con la forza ad avere un rapporto sessuale con loro.

Sul posto sono giunti i militari, chiamati da alcuni testimoni e la vittima è stata condotta all'ospedale Figlie di San Camillo dove le hanno diagnosticato delle lesioni guaribili in venti giorni. I tre aggressori sono stati condotti al carcere di Regina Coeli con l'accusa di rapina, violenza sessuale e lesioni personali.

Marco Chinicò

[17-01-2009]

 
Lascia il tuo commento