Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Mercato Trionfale di via Doria

protestano gli operatori

Dopo la riunione a porte chiuse di ieri sera con l’assessore al commercio Davide Bordoni, i banchisti del Mercato Trionfale in rivolta si sono mostrati disponibili a fare un passo indietro sospendendo lo sciopero del prossimo 15 gennaio.

I proprietari dei 273 banchi di Via Andrea Doria tornano sui loro passi dopo aver raggiunto un’intesa sui canoni d’affitto e sulla gestione del parcheggio. Via libera, almeno per il momento, al trasferimento nella nuova struttura che ospiterà il nuovo mercato Trionfale, fissato per il 19 gennaio prossimo.

Gli operatori del mercato Trionfale hanno deciso per una serrata per un giorno dei banchi di frutta e verdura di via Andrea Doria. I commercianti del mercato pur di non firmare la convenzione che mette nelle mani di una società privata la gestione dei parcheggi e della logistica della nuova struttura le hanno tentate tutte. 

Le successive tappe prevedono la demolizione, prevista in tre distinte fasi, dei banchi su via Andrea Doria; una volta terminata la rimozione, verrà riqualificata tutta l’area con il rifacimento dei marciapiedi. Il tutto, assicura l’assessorato, non dovrebbe prolungarsi oltre la prima decade di febbraio.

Soddisfazione anche da parte dei residenti che vedranno nuovamente via Andrea Doria pulita e senza il caos che l’ha connotata negli ultimi tre anni specialmente, con le auto parcheggiate costantemente in seconda e terza fila.

[13-01-2009]

 
Lascia il tuo commento