Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Assenteismo Regione Lazio

ridotte del 68,5% le assenze dei dipendenti

Il ministro Renato Brunetta sarà stato soddisfatto nel leggere sui giornali i dati che riguardano la diminuzione delle assenze nel pubblico impiego: nella lotta contro l’assenteismo il Lazio, poi, se la cava egregiamente.

La Regione, con i suoi 3.078 dipendenti, è quella che in Italia ha ridotto di più il numero di assenze nel novembre scorso: -68,5% rispetto allo stesso mese ma un anno fa. Molto bene anche la Provincia di Roma terza in classifica con il soprendente calo del 75,2%, alle spalle di Oristano e Sondrio che, però, non hanno gli stessi numeri: Palazzo Valentini ha più di 3.100 dipendenti contro i 280 del capoluogo sardo e i 224 di quello lombardo.

Nessuna amministrazione comunale della Regione entra nelle prime 15 mentre l’Ospedale San Giovanni addolorata ha ridotto di più della metà le assenze dei propri 2.571 dipendenti: nella classifica dei nosocomi figura al quinto posto. Stando ai dati del Ministero della Pubblica Amministrazione tra maggio e novembre in tuta Italia le assenze dei dipendenti pubblici sono diminuite del 40% rispetto ad un anno fa.

 
 

[07-01-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE