Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incendio in viale Gottardo

sfollate 35 famiglie

Potrebbe essere stato il cattivo funzionamento di una stufa al cherosene ad aver provocato l’incendio di questa mattina in viale Gottardo 177.

I vigili del fuoco, intervenuti con sette mezzi, alle 8:30 hanno salvato 7 persone, tra cui due bambini e due immigrati.

"Appena ho sentito le urla sono corso fuori -spiega un ex occupante dello stabile- sono riuscito a mettermi in salvo dal balcone. Non tutti però ce l'hanno fatta, sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco. La parte centrale del palazzo è completamente distrutta".

Lo stabile a Montesacro è stato totalmente distrutto dalle fiamme e i vigili del fuoco lo hanno dichiarato inagibile; da un anno era occupato abusivamente da circa 80 persone.

Le 35 famiglie per la maggior parte immigrati ma anche di nazionalità italiana sono state portate all’ex fiera di roma, sulla colombo, dove è stato allestito un centro di accoglienza per i senza tetto.

I vigili del fuoco hanno dovuto salvare persone rimaste prigioniere all’interno del palazzo in fiamme; una ragazza nel tentativo di aprire una porta ha riportato una frattura al polso, un’altra donna ha ustioni ad una spalla e altre due persone sono lievemente intossicate.

La maggior parte degli occupanti dello stabile e’ riuscito a mettersi in salvo sul tetto ed e’ stato poi aiutato a scendere dai pompieri. All’interno del palazzo occupato, che era un ex commissariato di polizia, sono state trovate diverse bombole di gas, subito portate all’esterno dai vigili del fuoco. 

 
 

[22-12-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE