Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Approvato dal consiglio il Dpf

documento di programmazione economica

Nella notte della piena del Tevere è stato approvato dal Consiglio comunale il Dpf, il documento di programmazione economica del Campidoglio. Discussioni ad oltranza e votazioni fino alle 5 del mattino, alla fine, la delibera di indirizzo politico e finanziario per gli anni 2009-2011 è passata con 33 voti favorevoli e 8 contrari.

Una lunga disputa sugli oltre 882 emendamenti presentati dall'opposizione, oltre ai 13 ordini del giorno. Soddisfazione nella maggioranza e critiche dall'opposizione "Per la prima volta - spiega Federico Mollicone, presidente della Commissione cultura - si parla di una Biennale dell'Archeologia, che a Roma non c'è mai stata. E' un documento che punta sull'ambiente, con il potenziamento delle energie alternative e la raccolta differenziata, e sull'housing sociale per l'urbanistica".

Immediata la replica del capogruppo del Pd Umbero Marroni "Abbiamo presentato un Dpf, ed è la prima volta che l'opposizione ricorre a un documento del genere, perché quello della maggioranza è inadeguato su un punto fondamentale: che è la risposta alla crisi economica".

[14-12-2008]

 
Lascia il tuo commento