Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sanita' Roma
 
» Prima Pagina » Sanita' Roma
 
 

Giornata mondiale lotta all'aids

Nel Lazio un ammalato ogni 10.000

In occasione della XXI giornata mondiale della lotta all’aids, il coordinamento romano hiv, ha organizzato una campagna di sensibilizzazione.

Sono stati allestiti stand in piazza Santi Apostoli e  in piazza della Chiesa Nuova, dove si offrono informazioni sulla malattia, su come si trasmette e su come si può prevenire la trasmissione del virus. È  possibile, inoltre, sottoporsi gratuatamente, al test per l’hiv.

Il numero dei malati di Aids nel Lazio, secondo uno studio reso noto da laziosanità, resta costante: il fattore di contagio è rappresentato soprattutto dai rapporti sessuali e non più dalla tossicodipendenza.

I risultati del rapporto, che comprende dati aggiornati fino al  2007, dicono che le diagnosi nel lazio dal 1985 sono state oltre 22.000.

I casi nella nostra regione sono 600, un ogni 10mila abitanti. In maggioranza si tratta di maschi, anche se il rapporto, che fino al 25 anni fa era 3 malati uomini per 1 donna , ora è sceso a 2 a 1.

[01-12-2008]

 
Lascia il tuo commento