Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sciopero lavoratori delle mense

''non vogliamo i piatti di coccio''

Hanno protestato per tutta la mattinata e chiesto un incontro con l’assessore alle politiche scolastiche del comune di Roma, Laura Marsilio, sono gli addetti delle mense scolastiche che protestano contro i carichi di lavoro determinati dal nuovo capitolato d'appalto, stipulato dal comune di Roma per gli anni 2007- 2012, che ha introdotto l’obbligo del uso dei piatti di coccio e un aumento delle manisioni, con i piatti di coccio, che prevedono il lavaggio, i turni dei dipendenti si allungano.


Mentre si manifestava sotto dipartimento politiche scolastiche al ritmo di mestoli e coperchi, nelle scuole i bambini pranzavano al sacco.  Nel mirino dei lavoratori anche il contratto part-time che prevede la sospensione estiva senza retribuzione.

[01-12-2008]

 
Lascia il tuo commento