Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

La danza contemporanea di Kaiji Moriyama

il 3 dicembre al Teatro Greco

di Nunzia Castravelli
 
La No profit Organization Stage 21, in collaborazione con l’Agency for Cultural Affairs Government of Japan in the fiscal 2008, presenta mercoledì 3 dicembre al Teatro Greco, tre suggestive performance di danza contemporanea interpretate dal multiforme ballerino Kaiji Moriyama, accompagnato dall’attore noh Reijiro Tsumura e dalla ballerina Kaori Kagaya.

Nato a Kanagawa nel 1973 si forma con i coreografi e i gruppi più innovativi della capitale giapponese, come Kota Yamazaki, Yukio Ueshima e Aki Nagatani. Rivelatosi clamorosamente in Europa al Fringe Festival di Edinburgo nel 2001, Moriyama è scelto per rappresentare il Giappone nel progetto Little Asia Dance con la performance Lamazuella, e intraprende tournée in Australia, Hong Kong, Taipei, Seoul, e Tokyo. Del 2005 è invece il suo assolo di maggior successo, Katana. Interpretazione che incanta Anna Kisselgoff, giornalista del New York Times, che commenta così la sua esibizione: “una danza di una incredibile concentrazione eseguita da un danzatore incredibile”.

Ma Moriyama trova spazio anche nel cinema e nella televisione: Cha no aji (Il sapore del tè), diretto da Katsuhito Ishii, è il primo film giapponese ad aprire la Quinzaine des réalisateurs al Festival di Cannes del 2004; mentre dall’aprile 2004, appare su NHK, il canale pubblico televisivo giapponese, con il programma Karada de asobo (Giochiamo con il corpo), un programma innovativo dedicato ai ragazzi, trasmesso ogni giorno su scala nazionale.

Reijiro Tsumura invece nasce nel Fukuoka nel 1942. Attore di teatro noh e direttore della Ryokusenkai Performance Troupe, inizia la sua carriera durante gli studi universitari. Nel 1970 diventa attore professionista e  a soli 29 anni interpreta Dojoij, pietra miliare del teatro giapponese.

Diventato leader della Ryokusenkai inizia tournèe in Francia, Spagna ed Inghilterra. Designato dal governo giapponese come Importante Bene Culturale Intangibile, è autore di numerose pubblicazioni sul teatro noh.

Riproposta in chiave contemporanea, l’esibizione che si terrà al Teatro Greco si  basa su tre diverse opere del teatro noh, Okina (Nonno), antica danza religiosa e preghiera di auspicio per un raccolto abbondante; Yoroboshi Kasokan (Un monaco buddista immagina un fiore)  e  Kurusui Souru (Io impazzisco).Moriyama e Tsumura affiorano dal buio. Con una gestualità fluida e rarefatta, Moriyama plasma il corpo con forza e leggerezza straordinarie.  

KAIJI MORIYAMA & REIJIRO TSUMURA in Okina, Yoroboshi e Kurui.

Mercoledì 3 dicembre ore 21.00 TEATRO GRECO

Via R.Leoncavallo, 10/16 – 00199- tel.068607513

www.teatrogreco.it

Biglietto: intero 15€ - Ridotto €10

(la riduzione è valida solo acquistando 2 biglietti)

[29-11-2008]

 
Lascia il tuo commento