Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Droga, 80Kg di coca sequestrati

fermati a Fiumicino corrieri della droga

80 Kg di cocaina purissima e 13 persone arrestate all’aereoporto di Fiumicino. E' un duro colpo assestato dalla Guardia di Finanza al traffico Internazionale di sostanze stupefacenti.

I corrieri, per lo più sudamericani del Brasile  e del Venezuela, tra i 30 e i 40 anni, trasportavano la droga nei modi più fantasiosi: in doppifondi di bagagli, in panciere sotto gli abiti, in confezioni di dolciumi o altri alimenti, ma anche in ovuli ingoiati e trasportati nello stomaco. Questo non ha impedito alle Fiamme Gialle, grazie anche all’aiuto delle unità cinofile e del sistema di sicurezza e videosorveglianza dell'Aereoporto Leonardo da Vinci, di individuare e bloccare  i trafficanti. Alcuni di loro sono stati trasferiti in strutture sanitarie per espellere gli ovuli trasportati nell'addome, altri direttamente nelle carceri di Roma e Civitavecchia. La cocaina è risultata eccezionalmente pura, una volta tagliata avrebbe fruttato 35 milioni di euro ai narcotrafficanti.

Dall'inizio dell'anno le operazioni antidroga della Guardia di Finanza, allo scalo romano, hanno condotto alla denuncia di 70 persone, di cui 40 poste in arresto, ed al sequestro di oltre 300 chili di droghe pesanti, prevalentemente si tratta di cocaina.

 
TAG: droga
 

[28-11-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
 
 
  CORRELATE