Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sciopero lunedì 1 dicembre

lunedì stop a treni, bus, metro e tram

Traffico caotico e lunghe attese sotto le pensiline: la prossima settimana non inizierà nel migliore dei modi. Tre scioperi del trasporto pubblicheranno complicheranno la vita a chi si deve muovere in città, e la situazione sarà aggravata dal maltempo che, secondo le previsioni meteo, proseguirà per alcuni giorni con piogge e temporali.

Dalle 8.30 alle 17 e tra le 20 alla fine del turno, bus, metropolitane, tram e metro fermeranno i motori. Tre le agitazioni previste in fasce orarie diverse e con differenti modalità.

La prima, dalle 8.30 alle 12.30 riguarda i sindacati confederali e la società Trambus che gestisce la maggior parte dei collegamenti bus, i filobus del 90 Express e le linee tranviarie. La seconda agitazione, indetta dal sindacato Orsa tra le 9 e le 13 farà incrociare le braccia al personale che gestisce le due linee metropolitane e le ferrovie regionali Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Per 24 ore, poi sciopereranno le sigle sindacali di base Rdb-Cub e Slai Cobas: l’agitazione coinvolgerà le società Trambus, Me.tro e Tevere Tpl che gestisce le linee bus della periferia. Ripercussioni e disagi sono possibili anche per le linee notturne, sia tra domenica 30 e lunedì 1 dicembre che tra lunedì e martedì 2.

[28-11-2008]

 
Lascia il tuo commento