Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rapinatori travestiti da poliziotti

arrestati 3 pluripregiudicati romani

Rapinavano banche travestiti da poliziotti e operatori dell’Anas; i carabinieri hanno arrestato tre persone dopo aver analizzato le immagini a circuito chiuso delle telecamere delle banche.

Tutti e tre i banditi sono romani, pluripregiudicati; due fratelli di 29 e 37 anni e un terzo rapinatore di 43 anni.
Alla banda i Carabinieri contestano tre rapine; una del 9 aprile al Monte dei Paschi di via Lanciani, in quell’occasione i rapinatori si travestirono con una tuta arancione simile a quella degli operatori dell’Anas.

Un altro colpo del 9 settembre alla Banca Antonveneta, in piazza Palombara Sabina e una terza rapina commessa l’8 ottobre alla Banca Popolare del Commercio e delle Industrie in viale delle Provincie, in quell’occasione uno dei tre rapinatori si presentò con una divisa da poliziotto con tanto di cappello. Il bottino fu di 100 mila euro.

[27-11-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia