Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema
 
 

Déjà vu-Corsa contro il tempo

di Tony Scott. Con Denzel Washington

 di Svevo Moltrasio

Indagando in merito ad un attacco terroristico, un agente dell'ATF è messo a conoscenza di un' unità speciale governativa capace non solo di spiare il passato, ma eventualmente anche cambiarlo. Partendo da una giovane donna, apparentemente morta nell'attacco, il protagonista riuscirà a ricostruire un complicato puzzle.

Nuovo lavoro per il meno noto dei fratelli Scott: la storia si svolge a New Orleans prima di Katrina e la scelta della location pare casuale, mente i ritmi sono quelli del thriller poliziesco.

Ormai lo stile del regista è risaputo e senza sorprese: primi piani alternati a virtuose panoramiche, fotografia da spot e montaggio frenetico. Il film si regge su di un intreccio piuttosto articolato che include salti temporali, colpi di scena e parecchi finali. Certo non bisogna aspettarsi troppo, ed anzi la storia tra incongruenze e ripetizioni scopiazza a man bassa (un po' MINORITY REPORT, un po' L'ESERCITO DELLE 12 SCIMMIE), ma il ritmo non manca e nonostante qualche minuto di troppo la tensione regge.

Ovviamente Scott non è attratto da alcune potenzialità del copione: su tutte la messa in scena di un film nel film, con il protagonista e la sua squadra che davanti ad uno schermo guardano il passato in cerca d'indizi, lasciando così che tutto si risolva in un modesto e risaputo action movie.
 


Secondo te quanti euro merita??
 
 
 

[18-12-2006]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE