Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Magic People Show

Avanspettacolo letterario postmoderno al Teatro Valle

“Ci riguarda. Questo è quello che diremmo se fossimo costretti a spiegare in una battuta perché abbiamo scelto di mettere in scena il libro di Giuseppe Montesano”. Al Teatro Valle fino al 23 novembre, è l’Italia vista come un immenso condominio sui generis, sgangherato, abitato da un’umanità abbrutita e volgare, preda di consumistico qualunquismo, tanto più meschina e tracotante quanto più persa dietro il desiderio di possedere futili oggetti rigorosamente di plastica.

La sarcastica, tragicomica narrazione del nostro quotidiano dal libro passa a teatro e diventa un comico, feroce e colorito avanspettacolo pop, nella versione ideata a quattro mani da Enrico Ianniello, Tony Laudadio, Andrea Renzi, Luciano Saltarelli: quattro attori in smoking, costretti a recitare in un angusto metro quadro di scena, davanti ad un tavolino d’acciaio e cristallo antirapina, scoprono le piaghe di una modernità livida e terribile, dove il caldo è soffocante e i black out continui. In un crescendo che mescola l’opera buffa e il dramma, si scoperchia allora il formicaio brulicante di questo show postmoderno, dove vive un popolo fatto di ridicoli mostri drogati dal sogno del denaro, di prigionieri illusi di essere liberi, di gaudenti che hanno seppellito la passione e l’amore. Un ilare e tragico romanzo teatrale dell’Italia malata di questi ultimi anni, in cui uomini e donne coabitano il popoloso condominio napoletano immaginato dall’autore, in preda alle più inverosimili tentazioni, istigati da occulte logiche catodico-mediatiche.

Per informazioni e prenotazioni biglietteria del teatro Valle tel. 06/68803794.

[10-11-2008]

 
Lascia il tuo commento