Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Celebrazioni per il 4 novembre

caserme aperte ai cittadini

Napolitano depone la corona d'alloro al Milite Ignoto

Sfilano e festeggiano le Forze Armate sotto l’Altare della Patria. È il 4 novembre, data fondante per l’Unità d’Italia. 90 anni fa, il 4 novembre 1918, con la vittoria di Vittorio Veneto e la fine della Prima Guerra Mondiale, si chiudevano le campagne belliche nazionali per l’unificazione del Paese. Un cammino lungo e doloroso, partito dalla Prima Guerra d’Indipendenza e portato a termine con il concorso della popolazione di tutte le regioni d’Italia.

Questa mattina, dopo la tradizionale deposizione della corona d'alloro al Monumento del Milite Ignoto, presenti le più alte cariche dello Stato, caserme aperte a tutti. Le celebrazioni sono incentrate quest’anno proprio sull’incontro tra cittadini e i nostri militari, per rinsaldare un legame storico tra la società italiana e le stellette.

Bella l’iniziativa del comando provinciale dei carabinieri di Roma che hanno aperto a turisti e visitatori la centrale operativa di S.Lorenzo in Lucina.

[04-11-2008]

 
Lascia il tuo commento