Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rubano due PC dell'ottavo municipio

fermati sei ragazzi minorenni

Un gruppo di sei ragazzi minorenni, tutti d'età compresa fra i quattordici e i diciassette anni, sono stati fermati dai carabinieri in quanto sorpresi dentro la sede dell'ottavo municipio.

Stando alla testimonianza di una passante, che ha avvertito il 112 non appena ha scoperto i ragazzi dentro gli uffici, sembra che i sei giovani prima abbiano forzato i cancelli della sede riuscendo a romperli, poi una volta aperte altre porte d'ingresso, siano entrati con l'intento di rubare dei PC.

A quel punto la donna ha chiamato i militari e i ragazzi sono stati fermati proprio mentre stavano fuggendo con i due computer. Gli altri due componenti del gruppo sono stati raggiunti e fermati qualche minuto dopo dai vigili urbani.

Fra i minori presenti al furto dentro il municipio c'era anche un quindicenne che partecipò al brutale pestaggio del giovane cinese,vavvenuto lo scorso due ottobre in via Duilio Cambelotti a Tor Bella Monaca in più si è scoperto che gli ultimi due ragazzi fermati dagli agenti municipali frequentano l'istituto Sant'Antonio dove ultimamente si stà svolgendo un corso di legalità tenuto dai militari dell'arma per educare i giovani di quartiere alla cultura della convivenza sociale.

Marco Chinicò

[02-11-2008]

 
Lascia il tuo commento