Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Dimissioni del presidente Acea

lascia l'incarico di presidente Fabiano Fabiani

Dimissioni politiche per il presidente di Acea Fabiano Fabiani che oggi, dopo un anno e mezzo di lavoro, ha rassegnato le sue dimissioni. Già da alcuni giorni giravano indiscrezioni sulla volonta di Fabiani di lasciare l’icarico.

Il Comune di Roma, che controlla al 51% l’azienda che gestisce le forniture di luce, gas e acqua, da mesi pressava sulla sostituzione di fabiani, uomo di sinistra che non e’ mai piaciuto all’amministrazione alemanno.

La nomina di Fabiani a consigliere Rai nel settembre del 2007, dopo 4 mesi dalla sua nomina, aveva già scatenato le polemiche del consiglio comunale con un appello dell’allora opposizione per le dimissioni da presidente ad acea per il doppio incarico. Ma alla base delle dimissioni di oggi c'è, diciamo così, soprattutto il rapporto di fiducia con l’azionista di maggioranza, ovvero il comune di Roma.

Con Fabiani ha rassegnato le dimissioni anche il consigliere del consiglio di amministrazione acea luigi spaventa. Ad entrambi il cda, il collegio sindacale e i dipendenti, tramite un comunicato apparso anche sul sito di acea, hanno espresso apprezzamento per il lavoro svolto.

[22-10-2008]

 
Lascia il tuo commento