Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Indovina chi viene a cena

Gianfranco D’Angelo e Ivana Monti al Ghione

Gianfranco D’Angelo e Ivana Monti

Torna a grande richiesta per il terzo anno consecutivo, lo spettacolo campione di incassi della scorsa stagione “Indovina chi viene a cena”, diretto da Patrick Rossi Gastaldi con la straordinaria coppia Gianfranco D’angelo e Ivana Monti.

Il testo, riadattato da Mario Scaletta, sarà in scena al Teatro Ghione fino al 2 novembre ed affronta con efficacia il sempre attuale tema del razzismo offrendo motivo di riflessione seppur con la leggerezza di una commedia. Lo spettacolo ripropone l’indimenticabile storia dell’omonimo film di Stanley Kramer, che nel 1968 fu interpretato magistralmente da Sidney Poitier, Katharine Hepburn e Spencer Tracy.

Due maturi coniugi di idee progressiste rimangono sconvolti all’annuncio del fidanzamento della loro unica figlia con un medico di colore. Mentre il padre si oppone decisamente al matrimonio e la madre si sforza di accettare la situazione, anche i genitori del medico non approvano l’unione del figlio con una “bianca”. Per volere della ragazza si ritroveranno tutti riuniti in una cena che non inizia sotto i migliori auspici. Tra battute brillanti e qualche gag si affronteranno lacerazioni e scontri prima dell’inevitabile consenso. Gianfranco D’Angelo e Ivana Monti danno vita ai personaggi con la profondità e la  leggerezza che il testo impone, dimostrandosi una coppia perfetta per giocare coi sentimenti e le ironie nella più riuscita “commedia” sul tema della discriminazione razziale.

A completare il cast artistico, Fausto Iheme Caroli, Lidia Cocciolo, Mari Hubert, Howard Ray, Fatima Dembele e Mario Scaletta.

Le scene sono di Alessandro Chiti, mentre i costumi di Graziella Pera.

[18-10-2008]

 
Lascia il tuo commento