Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Roma Capitale

presentati ''i 49'' della commissione Marzano

49 membri che diventano 50 con il presidente Antonio Marzano. stamattina per la prima volta si è riunita la commissione per il futuro di Roma Capitale nella sede di via Baccelli, a due passi dalle Terme di Caracolla.

Soltanto 7 le donne, tra le personalità del mondo dell'economia, dell’ universita’, ma anche del mondo dello spettacolo, dello sport e associazioni. Alcuni prevedibili come Luigi Abete, Andrea Mondello, Giancarlo Elia Valori, Paolo Cuccia, Giorgio Benvenuto, altri meno come il giornalista Oscar Giannino, la stilista Laura Biagiotti, il regista Pupi Avati e lo chef della pergola Heinz Beck.

Valorizzare i punti di forza di Roma e minimizzare gli effetti dei problemi della Capitale, in modo tale da rendere la città "''più coesa con una migliore qualità della vita". E proporre idee e progetti sul medio termine, per una pianificazione strategica del territorio.

Sono questi gli obiettivi della Commissione per il Futuro di Roma Capitale, illustrati dal suo presidente, Antonio Marzano, nel corso della conferenza stampa di presentazione dei 49 membri che ne fanno parte. Marzano, come ribadito anche dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno, è subentrato dopo il "no" di Giuliano Amato indicato in un primo momento dal sindaco quale coordinatore della Commissione, che conta, appunto 49 membri, 19 in più di quelli che erano già stati designati dal suo predecessore Giuliano Amato. 

ECCO TUTTI I MEMBRI
Di seguito l'elenco dei 49 membri designati:

1) Luigi Abete (presidente uscente Uir) 2) Carlo Borgomeo (Confcooperative)
3) Natale Forlani (ad Italia Lavoro)
4) Andrea Mondello (Unioncamere)
5) Cesare Pambianchi (Confcommercio)
6) Aurelio Regina (presidente designato Uir) 7) Massimo Tabacchiera (Federlazio)
8) Luisa Todini (imprenditrice)
9) Giancarlo Elia Valori (Sviluppo Lazio) 10) Innocenzo Cipolletta (Fs)
11) Giancarlo Cremonesi (Acer)
12) Paolo Cuccia (Eur spa)
13) Marianna Li Calzi (Unicredit Group) 14) Massimo Pini (Fondiaria-Sai)
15) Elisabetta Spitz (architetto)
16) Edmondo Tordi (ingegnere)
17) Pietro Antonio Valentino (docente La Sapienza) 18) Antonio Golini (docente La Sapienza) 19) Roberto Bernabei (geriatra Gemelli) 20) Riccardo Lubrano (pediatra Umberto I) 21) Giorgio Benvenuto (Fondazione Bruno Buozzi) 22) Daniela Primicerio (esperta turismo) 23) Nicola Colicchi (Compagnia Opere)
24) Giuseppe Dalla Torre (rettore Lumsa) 25) Roberto Della Rocca (Comunità ebraica Roma) 26) Mario Marazziti (Sant'Egidio)
27) Abdellah Redouane (Centro islamico d'Italia) 28) Franco Cardini (docente università Firenze) 29) Pier Luigi Celli (dg Luiss)
30) Antonio Cicchetti (direttore amministrativo Cattolica)
31) Michele Trimarchi (docente università Catanzaro) 32) Paolo Marconi (architetto)
33) Giuseppe Proietti (segretario generale Mibac) 34) Enrico Cisnetto (editorialista)
35) Oscar Giannino (giornalista)
36) Marcello Veneziani (giornalista)
37) Giuseppe Marra (direttore Adnkronos) 38) Giuseppe Roscioli (Federalberghi)
39) Heinz Beck (chef)
40) Laura Biagiotti (stilista)
41) Sandro Di Castro (AltaRoma)
42) Pupi Avati (regista)
43) Adriano Francesco De Micheli (produttore cinematografico) 44) Luca Pancalli (Comitato Paralimpico) 45) Federica Guidi (Giovani imprenditori Confindustria) 46) Stefano Parisi (Fastweb)

47) Massimiliano Raffa (Unione giovani imprenditori industriali)
48) Sofia Bosco (fondo ambiente italiano)
49) Antonio Tamburrino (ingegnere)

A questi si aggiungono i 19 collaboratori istituzionali: ambasciatore Giampiero Massolo (ministero Affari esteri), ambasciatore Umberto Vattani (Istituto commercio estero), Andrea Monorchio (esperto contabilità stato), Andrea Bollino (Gestore Sistema Elettrico), Paolo Ruta (esperto politiche sviluppo), Luigi Tivelli (consigliere parlamentare), Giuseppe Pennisi (docente), Paolo Savona (Unicredit banca), Gregorio De Felice (Banca Intesa), Fabio Cerchiai (Associazione nazionale fra imprese assicuratrici), Ercole Pellicanò (Banca popolare Roma), Pier Paolo Maggiora (architetto), Amedeo Schiattarella (ordine Architetti), Vincenzo Ricciuto (docente Tor Vergata), Giovanni Malagò (presidente Roma09), Giampiero Gamaleri (docente Roma Tre), Umberto Guidoni (fondazione Sicurezza Stradale), Censis ed Eurispes.

[13-10-2008]

 
Lascia il tuo commento