Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Alitalia, Air France ancora in ballo

duello franco - tedesco

L'offerta di Air France per l’acquisto di una quota della Compagnia aerea Italiana è ancora valida. Lo ha dichiarato l'advisor per la compagnia francese in Italia, Mengozzi, che ha ribadito come i francesi vogliano ancora una quota intorno al 20 % , nonostante il Premier Berlusconi abbia rilasciato dichiarazioni favorevoli all'ingresso di Lufthansa.

Il duello franco - tedesco nell’assetto futuro della compagnia aerea riguarda le strategie internazionali della Cai e, con esse, il futuro dell’aeroporto di Fiumicino con inevitabili riflessi sull’occupazione.

Secondo indiscrezioni in giro da giorni e che non hanno trovato smentita, Air France punterebbe molto, quasi tutto, sul ruolo di hub del Leonardo da Vinci, mentre i tedeschi di Lufhtansa sarebbero inclini a dare più spazio a Malpensa.
Il duello quindi Roma Milano , che all’ interno del governo vive nel rapporto tra An e Lega Nord, rischia di avere effetti pesanti sull’occupazione cittadina. Uno studio della Cisl ha quantificato in 9mila i posti di lavoro dell’indotto Alitalia a Fiumicino. 9mila posti che sarebbero a rischio nel caso di declassamento dello scalo romano.

Il Sindaco Alemanno ha avuto un colloquio con il numero uno della Compagnia aerea italiana Colaninno che si è detto disposto ad aprire un tavolo di confronto con Regione Lazio, Comune e Provincia di Roma. Colaninno ha anche dato assicurazioni che in questi giorni nessuna scelta verrà fatta per il partner straniero, una scelta che peserà, e molto, sull’economia cittadina

 
 

[07-10-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE