Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

''No al maestro unico''

notte bianca nelle scuole romane

Le scuole romane si mobilitano contro la riforma del maestro unico voluta dal ministro dell’istruzione maria stella gelmini. Una “notte bianca” di protesta tra palloncini, fiaccole, giochi, musica e dibattiti che animeranno gli istituti scolastici per due serate; a Torre Angela la “Basile”, dalle 17:30 di stasera, apre le porte ai genitori e si andra’ avanti fino a notte fonda. All’alfieri invece domani docenti, famiglie e alunni si prenderanno simbolicamente per mano, una catena umana che arrivera’ fino alla scuola vico di piazzale degli eroi. A monteverde la francesco crispi, oltre a raccogliere rappresentazioni teatrali, ha organizzato dibattiti e striscioni di protesta contro la scelta del maestro unico.

Molte scuole romane seguiranno l’esempio dell’"Iqbal", scuola da dove ad inizio anno scolastico era partita la protesta anti-gelmini; dalla saffi di san lorenzo a tor tre teste, dalla scuola trilussa al prenestino alla giardinieri all’ostiense.  Una “voce” unanime che boccia i provvedimenti del ministro: dalla scelta del maestro unico alle elementari, passando per la riduzione del tempo pieno.

Il "No Gelmini day" è stato caratterizzato anche da una manifestazione di docenti, precari e studenti che hanno protestato di fronte al Ministero della Pubblica Istruzione.

 
 

[02-10-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE