Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Muore Bimba di 5 Anni. "Si indaga per Omicidio Volontario"

La procura di Roma indaga per omicidio volontario nell'ambito degli accertamenti avviati sulla morte della bambina di cinque anni avvenuta la scorsa notte nell'ospedale Sant'Andrea. La piccola era stata trovata in fin di vita dai sanitari accorsi dopo una telefonata della madre e del convivente. Era sdraiata su un tavolo della casa. Poi la corsa disperata in ospedale - dove è stata registrata con "codice rosso" - e poco dopo il decesso per la gravità delle sue condizioni. Il pubblico ministero Caterina Caputo, titolare delle indagini, ha sentito tutta la notte la madre della piccola e il suo convivente per ricostruire le ultime ore di vita della bambina e la natura delle escoriazioni trovate sul corpicino. Qualche certezza in più arriverà dall'autopsia affidata oggi dal magistrato all'istituto di medicina legale "La Sapienza". Da un primo esame dei medici sul corpo della piccola, sono state riscontrare una grave crisi respiratoria ed ecchimosi multiple in alcune parti del corpo. I medici dell'ospedale hanno tentato di tutto per rianimarla , ma per la bambina non c'è stato niente da fare. Le direzioni generale e sanitaria dell'azienda ospedaliera Sant' Andrea hanno già messo a disposizione della magistratura quanto a loro conoscenza e la cartella clinica della bambina, ai fini dell'inchiesta. La bimba, italiana, viveva alle porte della capitale, nella zona di Labaro. Secondo i genitori, sarebbe caduta in casa, e questa, sempre stando alla testimonianza del padre e della madre, sarebbe la causa delle ecchimosi che i medici hanno riscontrato sul corpo della bambina.
 
 

[03-07-2006]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE