Giornale di informazione di Roma - Giovedi 28 agosto 2014
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

L'accordo quadro, ecco le condizioni

Alitalia, trattativa ''infinita''

Ecco i termini dell'accordo-quadro firmato sul piano industriale Alitalia firmato da sindacati confederali, governo e Compagnia aerea italiana (Cai).

CAPITALE - Capitale iniziale di almeno un miliardo di euro, pareggio operativo previsto in poco più di due anni.

ASSUNZIONI - I dipendenti saranno 12.500, dei quali 1.550 piloti, 3.300 assistenti di volo, 7.650 tra operai, impiegati, quadri e dirigenti. La selezione sarà sulla base anche dei criteri stabiliti da un'intesa tra le parti entro il prossimo 30 settembre.

MOBILITÀ E CASSA INTEGRAZIONE
- Per tutti i lavoratori per i quale si renda necessario intervenire con misure di sostegno al reddito saranno attivato attivati gli strumenti della cassa integrazione guadagni straordinaria e della mobilità. Le tutele saranno incrementate con un'indennità idonea a far ottenere a ciascun lavoratore l’80% della retribuzione media percepita nei dodici mesi precedenti la collocazione in cassa integrazione o in mobilità.

MANTENIMENTO AZIONI
- I soci di Cai si impegnano a conservare le azioni nella società per un periodo di cinque anni e, nel caso di quotazione in Borsa comunque non prevedibile prima di 3 anni, si impegnano altresì a mantenere la maggioranza assoluta (oltre 51%) del capitale ad azionisti italiani.

MANUTENZIONE E CARGO - La nuova compagnia sarà concentrata sul trasporto passeggeri includendo attività di volo, terra, manutenzione di linea e leggera, ground handling. Per full cargo e manutenzione pesante il piano prevede una partecipazione minoritaria di Cai.

ALLEANZE - Viene prevista una partnership europea; vengono indicati il presidio del mercato di breve-medio raggio basato sulla leadership del mercato interno italiano; posizionamento chiaro e sostenibile nel lungo raggio. Possibile ulteriore rafforzamento della rete interna a presidio delle quote di mercato nei confronti delle low cost; sviluppo ulteriore delle rotte intercontinentali.

FLOTTA - Completo rinnovo della flotta con il superamento delle tecnologie più mature, l'acquisizione di 60 nuovi aeromobili tra il 2009 e il 2013 con forte omogeneità di tecnologie. L'assetto organizzativo sarà quello tipico di un'azienda integrata, incluse le attività manutentive e di handling, con una struttura centrale di indirizzo strategico, basata in Italia.
 
 

[15-09-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
 
pharmacie en ligne magicianlocator.com Please click here to buy buy viagra online viagra online Australia click here viagra online , viagra nfuwbfiubwcece434 rr , cialis ,http://ukfarmok.com/ offers a lot of quality viagra pills. Fastest delivery for you! Viagra UK Pharmacy