Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Corredo scolastico 2008

+7% sui prezzi ma si può risparmiare

Si avvicina l’inizio della scuola e si accorciano anche i tempi per i genitori che devono comprare il corredo scolastico, e se il proprio pargolo non può far a meno del marchio griffato i prezzi possono arrivare fino a 150 euro con tanto di penne, quaderni, e lo zaino trolley. Rispetto all’anno scorso la spesa media di un corredo di marca, secondo le principali associazioni dei consumatori, è aumentata di circa il 7% e anche i genitori se ne sono accorti.

Tra i maschietti vanno per la maggiore gli zaini dei supereroi: dall’Uomo ragno a Hulk passando per i Gormiti, mentre le bambine preferiscono le Winks e l’intramontabile Barbie. In vetrina un diario di marca si trova intorno ai 14 euro, mentre lo zaino trolley, che grazie alle rotelle non pesa sulla schiena, costa dai 49 euro ai 69 euro, “appena” 10 euro in piu’ dello zaino classico. Ma chi vuole risparmiare e non si cura del prodotto firmato, puo’ andare ai supermarket dove si risparmia fino al 30%, anche se bisogna fare i conti con i piante dei figli. Anche quest’anno il comune mette a disposizione il “kit scuola” che costera’ 19 euro e 90 e sara’ acquistabile nelle 200 cartolerie che hanno aderito all’iniziativa, riguardo ai libri, che possono arrivare a costare fino a 400 euro, il comune ha stanziato 3 milioni e 900 mila euro per garantire libri gratuiti alle elementari, mentre per i piu’ grandi e’ previsto un buono dagli 80 ai 150 euro da ritirare direttamente presso le scuole e che aiutera’ le famiglie con reddito sotto i 10.600 euro. Altrimenti l’altra opzione per risparmiare e’ quella del comodato d’uso, le librerie romane che hanno aderito sono 699, si prendono i libri in “prestito” con l’impegno di restituire i volumi in buoni condizioni.

[02-09-2008]

 
Lascia il tuo commento