Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

Rossi attento a questo Stoner!

Valentino cade e giunge solo 11esimo nella gara stravinta da Casey. Bene Simoncelli e Corsi.

Su una delle sue piste preferite, Rossi fa harakiri, Stoner continua a fare il fenomeno e il Mondiale si riapre definitivamente. Tutto accade subito dopo il via. Il centauro di Tavullia commette un errore, cade ed cotretto a ripartire in ultima posizione, dalla quale risalit fino all'undicesima. Davanti l'australiano spinge ad un ritmo forsennato, saluta presto Pedrosa e centra la seconda vittoria consecutiva. "Camomillo" per, grazie alla piazza d'onore, pu consolarsi con il primato in classifica. Oscar della sfiga al suo compagno Hayden, che a 200 metri dal traguardo, quando era terzo, finisce la benzina e perde il podio a favore di Edwards.

In una gara della 125 spettacolare quanto pericolosa con tanto di interruzione per pioggia  e nuova ripartenza, negli ultimi cinque pirotecnici giri, in tanti si sono giocati la vittoria, che alla fine andata sul filo di lana all'ungherese Talmacsi. Buon terzo posto (anche se partendo dalla pole magari un po' di rimpianto c') per il nostro Simone Corsi che ha rosicchiato qualche punticino a Di Meglio in classifica. Ora i due sono separati da 16 lunghezze.

Un punto, un punto soltanto invece il divario dopo la tappa olandese tra il finlandese Kallio e Marco Simoncelli. "Superpippo" oggi ha recuperato gran parte del gap giungendo terzo alle spalle di Luthi e del vincitore Bautista. Continua purtroppo la crisi di Pasini, caduto e costretto al ritiro.

Giu. Cil.

[29-06-2008]

 
Lascia il tuo commento