Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

E' arrivata l'ADSL di Vodafone

Dettagli e costi dell'offerta

La bella Ilary Blasi in questi giorni ha portato nelle nostre case un nuovo modo per comunicare e per navigare attraverso il web. Il tutto attraverso un unico apparecchio in grado di gestire contemporaneamente telefono e internet attraverso la Vodafone Station.
Il dispositivo che verrà fornito non presenta nulla di nuovo. E’ un banalissimo router che presenta la “convergenza”: un modem interno ADSL 2+ con supporto WiFi, due porte USB in grado di accogliere una Internet Key e dunque il supporto alla connettività mobile UMTS/HSDPA con una velocità fino a 7,2 Mbit.

L’utente che acquisterà Vodafone Station potrà quindi connettersi ad Internet mediante la rete mobile inserendo la Internet Key, sempre che ci sia la copertura HSDPA o UMTS. Una volta attivata la connessione ADSL, da settembre in poi, si potrà collegare la Station alla linea telefonica.


Parliamo ora delle offerte e quindi dei relativi costi:

Vodafone Casa Internet e Telefono Flat

Scegliendo questa offerta avrete la possibilità navigare senza limiti e chiamare “gratis” tutti i numeri fissi, 3000 minuti ogni 30 giorni, e tutti i numeri vodafone, 1000 minuti per ogni 30 giorni. Per tutte le chiamate è previsto uno scatto alla risposta di 16 cent. Se attivate questa offerta entro il 31 agosto potrete beneficiare subito della promozione Internet in Vacanza e navigare gratis fino al 30 settembre anche fuori casa fino ad un massimo di 10 ore al giorno grazie alla Internet Key in dotazione. A partire dal mese di settembre poi, con l’attivazione della linea ADSL, l’offerta avrà un canone mensile di 29 euro. E’ già, inizialmente la vostra connessione ad internet avverrà tramite L’ADSL mobile, UMTS o HDSPA.

Vodafone Casa Internet e Telefono Free

Stesse condizioni per quanto riguarda le telefonate verso i fissi e i mobili Vodafone, differenti condizioni per la connettività. Bisognerà infatti pagare 3 euro al giorno per avere una connessione senza limiti, a casa, e sempre attraverso la rete mobile. Oppure 5 euro al giorno per avere connessione in mobilità. Il canone mensile è di 9 euro, gratis solo per il primo mese di attivazione.

Per entrambe le offerte tutte le chiamate avranno una tariffazione a scatti anticipati di 30 secondi. Qualora si dovessero superare i limiti consentiti dell’offerta verranno applicate le seguenti tariffe: 16 cent al minuto verso i muneri fissi nazionali e tutti i cellulari appartenenti agli altri gestori, 6 cent al minuto verso i cellulari vodafone. Come ovvio lo scatto alla risposta sarà di 16 cent.

Il costo di attivazione di una delle due offerte è di 49 euro. Sono attivabili solo effettuando la portabilità del numero da Telecom e hanno un vincolo contrattuale di ben 24 mesi, con corrispettivo per recesso anticipato. Il recesso comporta l’addebito dei costi di disattivazione che Vodafone dovrà affrontare pari a 60 euro e, in caso di mancata restituzione della Vodafone Station, ben 149 euro a titolo di risarcimento.

Sarà, ma io personalmente non ho ancora digerito questa offerta. Tanti cavilli, tanti piccoli costi da dover affrontare, per non parlare della navigazione web mobile. Il segnale UMTS e HDSPA non è sempre a portata di mano, soprattutto nei piccoli centri urbani.

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it
Stefano Soriano

[09-06-2008]

 
Lascia il tuo commento