Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Roma Pride 2008

la festa finale sarà a piazza Navona

un carro del gay pride 2007

Si concluderà a Piazza Navona il RomaPride di sabato 7 giugno. Dopo il divieto di arrivare in Piazza San Giovanni, a 48 ore dallo svolgimento della parata, è stato sciolto con la Questura il nodo relativo alla piazza di arrivo del corteo. La partenza resta confermata da Piazza della Repubblica con concentramento alle ore 15.00 e partenza alle ore 16.00.

E dopo le polemiche e il rifiuto da parte del neo ministro alle pari opportunità, Mara Carfagna, di riconoscere la manifestazione, il gay pride ha preparato il suo ringraziamento alla ministra di Berlusconi. A far parte del corteo anche il carro dello storico Circolo omosessuale Mario Mieli, allestito a prigione, con gay lesbiche e transessuali rinchiusi, volto a simboleggiare la loro esclusione dai diritti civili. Il carro intitolato “Sobrietà” risponde alle richieste della Carfagna, rappresentando un omaggio ironico al mancato patrocinio della manifestazione deciso dal ministro. Diverse drag queen si vestiranno come la “Mara” di qualche tempo fa, non con i panni ministeriali, ma con quelli da "sexi calendario" che il neo ministro indossava prima di entrare in tailleur a Montecitorio.

"Naturalmente il diniego di Piazza San Giovanni pesa ancora come un enorme macigno - si legge in una nota del circolo Mario Mieli, organizzatore della manifestazione - ma confermiamo la volontà testarda a sfilare orgogliosi e pacifici e invitiamo tutta la città a marciare con noi". Il Mario Mieli tiene inoltre a precisare che le voci sull'arrivo a Piazza del Popolo sono sempre state prive di fondamento.

Inizio del corteo alle 16, con raduno alle 15 a piazza della Repubblica.

 
TAG: gay - gay pride
 

[06-06-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE