Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Vertice della Fao, Roma in tilt

dalla Colombo a San Giovanni città bloccata

Roma paralizzata, strade chiuse e lunghe code dalla via Cristoforo Colombo a san Giovanni. I cittadini scontano le conseguenze del vertice internazionale alla Fao al quale partecipano oltre 40 capi di Stato.

Polizia, carabinieri e vigili urbani, centiania gli uomini delle forze dell’ordine impiegati nell’area intorno a viale Aventino, la zona intorno alla sede della Fao è stata totalmente transennata, inaccessibile anche ai pedoni. Polizia e posti di blocco hanno chiuso ogni possibilità di accesso anche nelle vie più piccole.

I disagi per gli automobilisti sono iniziati dalle prime ore della mattina; dalla colombo fino a piramide, passando per le terme di caracalla e via dei Fori Imperiali dove si sono aggiunti anche i problemi per i lavori di smantellamento delle tribune allestite per il 2 giugno. Insomma un ingorgo continuo, un incubo per i romani a cui si e’ aggiunta la pioggia battente della mattinata. La fermaa della metro Circo Massimo inoltre rimarrà chiusa fino alla fine del vertice Fao, tra tre giorni.

Il danno per chi si dovrà spostare durerà sino a giovedì, cioè l’ultimo giorno del vertice Fao sulla sicurezza alimentare mondiale e le sfide del cambiamento climatico. Il segretario generale dell´Onu Ban Ki-Moon, il presidente francese Sarkozy, il premier spagnolo Zapatero e l´iraniano Ahmadinejad lasceranno Roma nella serata di giovedì e con loro se ne andranno anche i malumori degli automobilisti.

"Nelle ore di punta ci sono stati forti rallentamenti, mentre dalle 12 la morsa del traffico si è allentata", spiega il comandante dei vigili urbani di Roma, Angelo Giuliani, il quale non ha difficoltà ad ammettere che la capitale stamani è stata in "sofferenza" per il vertice Fao. "Ma del resto era previsto - ha aggiunto - perchè abbiamo chiuso un'area grande, cruciale e determinante per il traffico cittadino". Come è previsto che "dalle 16:30 in poi, fino alla sera di giovedì, in coincidenza con la chiusura degli uffici - ha spiegato Giuliani - ci saranno nuovamente forti rallentamenti".

MAPPA DELLE STRADE CHIUSE 

L'INTERVENTO DI ALEMANNO

 

 
TAG: Fao
 

[03-06-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE