Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Immigrazione clandestina

a Roma circa 35.000 sono irregolari

Secondo il primo censimento di clandestini sul territorio nazionale il maggior numero di stranieri non in regola rispetto agli abitanti è al nord: le prime città. la media nazionale è di 11 irregolari ogni mille cittadini, roma si trova al 49 posto di questa speciale classifica dell’immigrazione irregolare: nella nostra città ci sono 10 clandestini ogni mille romani. Insomma l’emergenza dei flussi migratori irregolari nel nostro paese sembra uscire ridimensionata da questo censimento.

Nella ricerca realizzata dall’università di Milano Bicocca emerge come nelle citt° del nord ovest ci sia il piu’ alto numero di clandestini per abitante mentre man mano che ci si sposta a sud questi valori diminuiscono, Taranto Oristano e Agrigento registrano i valori più bassi, anche se resta alto il rapporto tra extracomunitari e immigrati irregolari.

Nella nostra città ogni 100 stranieri 12 è irregolare (secondo queste proprorzioni circa 35.000 è irregolare) e quindi senza permesso di soggiorno. In questa speciale classifica viene valutato un terzo dato: il numero totale di immigrati extracomunitari rispetto ai cittadini italiani, a roma ce ne sono 8 ogni 100 abitanti.

Il censimento riguarda solo le persone extracomunitarie, cioé che non appartengono all’unione europea e che devono avere un regolare permesso di soggiorno. nessun criterio di clandestinita’ invece per per i cittadini ad esempio di nazionalità romena e bulgara, che a tutti gli effetti, facendo parte della ue dal 1 gennaio 2007 possono entrare liberamente nel nostro paese.

 
 

[12-05-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE