Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incendio in via del Corso

centro invaso dal fumo, nessun ferito

Un incendio è divampato in un negozio di abbigliamento al civico 263 di via del Corso. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Al momento la strada è bloccata davanti al negozio per permettere ai vigili del fuoco di lavorare.

La commessa del negozio, una ragazza straniera, ha raccontato di aver sentito un odore acre e poi le fiamme provenire dalla cabina elettrica, su cui non molto tempo fa erano stati fatti dei lavori, e di aver dato l’allarme. I vigili del fuoco sono intervenuti con trenta uomini. Le fiamme avrebbero interessato una parte del negozio e probabilmente anche il solaio dove era accatastata la merce in deposito.

"E' la seconda volta in un anno che scoppia un incendio all'interno di questo negozio, deve esserci qualche problema con l'impianto elettrico o di condizionamento".

E' quanto ha affermato Alberico Moro, impiegato in una societa' di formazione al quarto piano dell'edificio sopra al negozio di abbigliamento nel quale, poco dopo le 14, e' divampato un incendio. Alberico, trentaduenne, ha anche fatto sapere che, alla vista del fumo che dall'esercizio commerciale di via del Corso 263 saliva ai piani superiori dell'edificio, gli impiegati del suo ufficio si sono precipitati al di fuori del palazzo. Via del Corso, all'ora della pausa pranzo, e' completamente avvolta da fumo nero, al punto che, i passeggeri che scendono dagli autobus provenienti da piazza Colonna, non riescono a capire quanto sia distante piazza Venezia. Paura ma soprattutto stupore. "Da dove viene tutto questo fumo?", chiede una donna di 65 anni, Raffaella che si copre la bocca e gli occhi con un fazzoletto di cotone.

Stessa reazione hanno avuto alcuni turisti che si infilano nei vicoli di via del Corso verso il collegio romano coprendosi il
volto alla meglio, con un lembo della camicetta, un foulard, una rivista.

[09-05-2008]

 
Lascia il tuo commento