Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Dichiarazioni dei redditi online

stop definitivo del garante

L'iniziativa della Agenzia delle Entrate di pubblicare online gli elenchi dei contribuenti è "illegittima". È quanto ha stabilito il Garante per la provacy in merito alla diffusione online delle dichiarazioni dei contribuenti relative al 2005. "La modalità utilizzata dall'Agenzia è illegittima" spiega il Garante perché "la decisione dell'Agenzia contrasta con la normativa in materia». L'Autorità Garante per la privacy ha concluso così l'istruttoria avviata sulla diffusione, tramite il sito web dell'Agenzia, dei dati relativi alle dichiarazioni dei redditi degli italiani.

"Il Collegio (composto da Francesco Pizzetti, Giuseppe Chiaravalloti, Mauro Paissan, Giuseppe Fortunato), nel ribadire quanto già sostenuto nel provvedimento con il quale aveva immediatamente invitato a sospendere la pubblicazione online, - continua il Garante - ha stabilito che la modalità utilizzata dall'Agenzia è illegittima. L'Agenzia delle entrate dovrà quindi far cessare definitivamente l'indiscriminata consultabilità, tramite il sito, dei dati relativi alle dichiarazioni dei redditi per l'anno 2005".
 
 

[06-05-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE