Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Musica
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Musica
 
 

Si nun conosci Roma

Fabrizio Amici con uno spettacolo sulla canzone romana

Ha debuttato con successo al Teatro Tirso De Molina“Si nun conosci Roma”, concerto - spettacolo che analizza le origini della canzone romana dal 1200 fino ai giorni nostri. Si tratta di un percorso storico divertente che si snoda attraverso il racconto di aneddoti e fatti realmente accaduti che hanno ispirato la nascita di alcuni brani celebri appartenenti alle radici della tradizione romanesca. Protagonista dello spettacolo la voce vellutata di Fabrizio Amici, erede del grande Alvaro considerato da molti “la voce di Roma”. Quattro musicisti e l’intervento dell’attore Pietro Romano, completano il disegno di fusione di generi diversi ma complementari (musica, teatro, poesia e danza) dall’unico filo conduttore: la riscoperta della canzone romana, e con essa un tributo a chi l’ha composta e a chi l’ha interpretata, da Balzani, a Fregoli, da Petrolini a Fabrizi, da Sordi a Proietti.

Nel repertorio romano si segnalano brani tra i più celebri, quali “Le streghe”, “Vecchia Roma”, “Roma mia”, “Tanto pe’ cantà”, “Nina si voi dormite”, “Aricciarola”, “L’eco der core”, “Fiori Trasteverini”, “Roma nun fa la stupida”, “La vita è un’osteria”. Un collage misto tra il raffinato e il popolare che fa’ rivivere al pubblico l’emozione di una Roma che non c’è più.

Prodotto e realizzato dalla Mellini Entertainment, lo spettacolo resterà in scena al Teatro Tirso De Molina (Via Tirso n. 89.   Tel.  06/8411827) fino a domenica 27 aprile.

[23-04-2008]

 
Lascia il tuo commento