Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Alitalia: spiraglio di trattativa con Air France

protesta in centro, ''affogato'' modellino

La porta con Air France si può riaprire. E il governo avrà un "ruolo attivo" per non perdere questa "seconda opportunità". Secondo Enrico Letta l'intesa è "a portata di firma". "C'è la volontà di Air France-Klm di chiudere sul piano Spinetta, non di fare altri giri a vuoto.

Un nuovo incontro è per chiudere". È quanto emerge dall'incontro di questa mattina tra governo e sindacati sulla questione Alitalia. "Siamo in una cristalleria - ha detto Letta - e ogni mossa può rompere tutto ma c'è la disponibiltà a una seconda occasione".

Il governo convocherà nuovamente i rappresentanti dei lavoratori la prossima settimana "per verificare concretamente le condizioni dell'intesa" con Air France-Klm

Mentre governo e sindacati erano riuniti a palazzo Chigi, si è svolto, davanti a Montecitorio, un sit in di protesta di circa 500-600 lavoratori dell'Alitalia, in gran parte dell'Atitech di Napoli.

Nel pomeriggio altro episodio di protesta: i dipendenti di Alitalia, che rischiano il posto nel caso di un commissariamento, hanno simbolicamente "fatto affogare" nella Fontana di Trevi un modellino di un aereo della compagnia italiana.

 
 

[10-04-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE