Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Ha sparato al suo dentista abusivo

arrestato pregiudicato per tentato omicidio

Ha spararato al dentista abusivo che lo ha curato male e il falso odontoiatra, per nascondere la sua attività irregolare, racconta di essere stato ferito in un tentativo di rapina. E' accaduto ieri pomeriggio nell'androne di un palazzo nel quartiere romano di Torpignattara.

La storia è stata ricostruita dai carabinieri, che hanno rintracciato il responsabile. Si tratta di un pregiudicato di 50 anni che ha confessato di aver agito dopo una seduta odontoiatrica molto dolorosa. L'uomo è stato sottoposto a fermo di polizia per tentato omicidio, con l'aggravante di aver agito con premeditazione per futili motivi nei confronti della vittima.

Il falso dentista, 57 anni, ora è ricoverato nell'ospedale Vannini dove è stata operato. Aveva depistato le indagini simulando una rapina per nascondere la sua attività. E' stato denunciato, in stato di libertà, per esercizio abusivo della professione, avendo illecitamente attrezzato un ambulatorio nell'abitazione della ex moglie. Anche la donna, il fratello e il nipote sono stati denunciati per simulazione di reato e favoreggiamento personale. Lo studio è stato sequestrato.

[02-04-2008]

 
Lascia il tuo commento