Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Alitalia, ancora giorno di trattative

apertura ai sindacati

Ancora una giornata decisiva per il destino di Alitalia, poco dopo le 13 sono riprese le trattative tra il presidente di Air France – klm Spinetta, il presidente di Alitalia Prato e i sindacati.


Al centro della discussione ancora i contenuti del progetto del gruppo franco-olandese per l'acquisizione della compagnia italiana. Tra le nove sigle sindacali assente, come previsto, solo la uil trasporti che lunedì scorso aveva sospeso la partecipazione alla trattativa. Al tavolo con i sindacati il numero uno del gruppo franco-olandese avrebbe ribadito la disponibilità ad una apertura su un piu’ sotanzioso rinnovo della flotta con un impatto positivo sul numero di esuberi previsti per piloti e assistenti di volo.

Poco prima dell’incontro il ministro padoa schioppa ha ribadito la necessita’ di vendere la compagnia di bandiera italiana “non c’e’ alternativa –ha detto- se non il fallimento”. Intanto oggi Alitalia in borsa ha perso il 5,66%, interrompendo così l'andamento positivo iniziato lunedì scorso.

Continuano infine le proteste, legate anche indirettamente alla trattativa di vendita. Domani, dalle 15 alle 18, sit-in dei poliziotti all'aeroporto di Fiumicino che denunciano ''condizioni di lavoro indecorose'' dopo l'abbandono dell'alitalia di malpensa e il conseguente aumento di passeggeri nello scalo romano.

 
 

[02-04-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE