Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Emergenza Casa: Bocciato il Decreto Anti-Sfratto

Tutto da rifare. Non è passato in senato il decreto legge che prevedeva il blocco di 3 mesi per gli sfratti e che riguardava le famiglie disagiate.

151 si e 147 no e nessun astenuto, questo il risultato della pregiudiziale di costituzionalita? presentata dall'opposizione. Insomma, governo battuto e soprattutto una brutta batosta per l'emergenza abitativa che a roma rimane uno dei problemi di sempre. Il provvedimento interessava circa 2.700 mila famiglie romane colpite da sfratto esecutivo.

?La bocciatura del decreto antisfratto produrrà gravi conseguenze sociali nella nostra citta?? questo il commento a caldo del sindaco Walter Veltroni e dell'assessore al patrimonio Claudio Minelli : "è urgentissimo un nuovo provvedimento ?continua Minelli- perché migliaia di famiglie rischiano di finire in mezzo ad una strada."

Ora ci si trova in una situazione di vuoto legislativo, dopo una serie di fumate nere e dopo l'ennesima protesta dei senza tetto lo scorso 22 settembre il governo aveva stabilito il blocco degli sfratti per tre mesi per le famiglie con reddito inferiore ai 27 mila euro, con figli a carico, con persone con seri handicap o con malati terminali o ultrasessantenni. Tutto congelato, ora il parlamento dovrà tornare a legiferare. Intanto dal Campidoglio arriva l'appello al governo per convocare un tavolo di confronto per decidere un intervento immediato sull'emergenza casa. Venerdì prossimo in occasione dell'assemblea nazionale dell'Associazione dei Comuni Italiani è stata convocata una riunione straordinaria tra gli assessori alle politiche abitative e i rappresentanti delle regioni.
 
 

[25-10-2006]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE