Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Grandi opere di viabilità

marzo di cantieri

Con l’arrivo della primavera partono i grandi cantieri stradali che aiuteranno Roma a snellire il traffico: dal raddoppio della Tiburtina alla Prenestina, dal cavalcavia dell’Ostiense alla nuova pavimentazione di via Nazionale passando per i lavori di via Trionfale.

Opere che costeranno 400 milioni di euro, decise grazie ai poteri spev ciali avuti da Veltroni quando era sindaco. Per il raddoppio della Trionfale tra via Stresa e via Chiarugi il cantiere è stato appena aperto, i lavori dureranno 20 mesi. a marzo riprendera anche il cantieri del raddoppio della Tiburtina , dalla fermata Rebibbia fino a via Marco Simone e quello della Prenestina bis, “altro raddoppio di carreggiata”, alla fine del mese ci sarà la consegna del cantiere.

L’8 aprile invece si apriranno le buste per la realizzazione del collegamento tra via Tor Cervara e via Salone. Per quanto rigurada le “complanari” stanno partendo i lavori per le due nuove strade di 9 chilometri che affiancheranno la Roma – lL'Aquila dalla barriera Roma – Est fino alla palmiro togliatti, l’opera costera’ 260 milioni di euro. progetto da rividere invece per le strade adiacenti alla roma – napoli, le ricerche archeologiche hanno infatti scoperto importanti reperti all’altezza dello svincolo di passo lombardo, quindi si sta rivedendo il progetto.

Discorso a parte merita invece via Nazionale, il progetto della pavimentazione è stato approvato dalla soprintendenza, entro marzo si apre il cantiere. Nonostante le polemiche, le proteste spariranno quindi i sampietrini da via Nazionale, ne resterà soltanto un ricordo ai due lati della strada.

[10-03-2008]

 
Lascia il tuo commento