Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Willer Bordon ritira la candidatura

''appoggerò Rutelli''

Willer Bordon

Willer Bordon cede il passo e ritira la sua candidatura a sindaco di Roma. L’ex deputato della margherita, che solo 48 ore fa aveva presentato la sua candidatura a sindaco della capitale, ha annunciato oggi il suo dietro front, abbandona la corsa verso il Campidoglio.

La lista dell’Unione democratica per i consumatori, di cui Bordon era rappresentante e con la quale aveva promosso la sua candidatura, da oggi sarà apparentata con Francesco Rutelli.

Una decisione nata in seguito all’incontro tra l’ex deputato della margherita e lo stesso Rutelli. “Ho considerato -dice Bordon- che se avessi trovato un interlocutore con enormi possibilità di fare il sindaco di Roma avrei fatto un passo indietro”.

L’ex deputato della Margherita ha, così, tenuto fede alle sue parole, spiegando la decisione di ritirare la candidatura e appoggiare Francesco Rutelli, da sempre considerato un ottimo sindaco. Una comunione di interessi sarebbe alla base dell’accordo, come ricorda proprio l’ex deputato della margherita “se avessi trovato negli interlocutori convergenze, disponibilità e sensibilità e un ‘impegno vero, sarei stato il primo a fare scelte comuni”. Ma la ritirata di Bordon non significa abbandono del programma dell’Unione democratica per i consumatori, l’appoggio a Rutelli, nasce anche perché il candidato, sostenuto tra l’altro, dal partito democratico, dall’ Italia dei valori e dalla Sinistra arcobaleno, si impegnerà ad onorare i punti cari a Bordon e ai suoi. Tra le priorità dell’accordo, infatti, c’è la tutela dei consumatori in riferimento in particolare al controllo e al contenimento dei prezzi, dei beni e dei servizi, una sorta di “mister consumatori”. Si snellisce così la lista dei candidati al comune di Roma, otto i pretendenti, che nelle prossime settimane si daranno battaglia per aggiudicarsi la vittoria in Campidoglio.

[05-03-2008]

 
Lascia il tuo commento