Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Arrestato corriere della droga

aveva 71 ovuli nello stomaco

ovuli di cocaina

Viaggiava con circa 700 grammi di cocaina nello stomaco, ma è stato fermato ed arrestato all'aeroporto di Fiumicino dai carabinieri del nucleo investigativo del gruppo di Ostia.

Un paraguayano di 27 anni è stato accusato di traffico internazionale di stupefacenti. I carabinieri hanno fermato il giovane perché insospettiti dal suo atteggiamento piuttosto agitato. Nei bagagli e nella perquisizione però i controlli non hanno dato alcun esito positivo, così lo straniero stato portato all'ospedale Grassi di Ostia, dove soltanto l'ecografia ha spiegato quello strano stato di agitazione. All'interno dello stomaco il 27enne aveva 71 ovuli contenenti cocaina. Il giovane è stato dichiarato in arresto e, dopo una breve permanenza presso il nosocomio del litorale, è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli. Le indagini proseguono per individuare il destinatario dello stupefacente.

[04-03-2008]

 
Lascia il tuo commento